Maurizio Rufino

Information

Maurizio Rufino

Via Santa Maria, 16r

50125 Firenze

ph. +39 338 6058855

www.mauriziorufino.it

maurizio.rufino@alice.it

Maurizio, l’artista  che racconta la fiorentinità.

Maurizio Rufino nasce a Firenze il 4 agosto 1968 e fin da ragazzino gira per il suo quartiere scattando fotografie. 

Lo fa perché gli piace ed è questo che esprimono i suoi primi scatti: un piacere. È il piacere e l’orgoglio di essere Fiorentino.

Non importa che questo sia stato espresso con la Voigtlander “imprestatagli” dalla nonna quando era “piccinino” o con la Nikon D90 di oggi.

Tanti sono i nomi delle macchine da lui utilizzate nel corso del tempo, Polaroid, Fujica, Canon, Nikon, Lumix e ancora Nikon, ma dietro a quegli obiettivi c’è sempre stato l’occhio dell’innamorato corrisposto. 

Sì, perché l’incontro tra Maurizio e la sua città è una magia che si realizza. È l’altra Firenze che appare, quella che si nega ai più e si rivela soltanto a coloro i quali  questa città la amano per davvero.

Scatti che da soli smentiscono le maldicenze di chi si limita a vederla (Firenze) come vuota scenografia allestita soltanto per accogliere le orde barbariche dei turisti.
È un rapporto fatto di click e di amore che permette all’artista di realizzare una regia diversa.

In questo contesto la città si fa generosa e come d’incanto cessa le sue pose da cartolina: i monumenti, le Madonne con il Bambino e i Crocifissi posti in ogni canto di strada,  il vecchio ponte, così come lo stesso Arno svestono i panni da protagonista e si fanno cornice dell’altra storia.

Si apre allora la galleria dei personaggi, superfluo descriverli, poiché si narrano da soli.

Dietro ad ogni immagine c’è una storia diversa, ma un filo comune: l’essenza stessa di ciò che vuol significare fiorentinità.

 

Commerce

Several important elements make the area into a strongly unified front when it comes to spotlighting its economy. The district’s craftsmanship—characterized by both tradition and innovation, remains fundamental. Similarly, its many shops bring a dynamic feel to the streets and squares. Here, you’ll find myriad small atelier, where tradition and avant-garde expertise inspire the search for quality materials and original lines. Hospitality abounds and the area’s culinary traditions can be easily enjoyed throughout the neighborhood as restaurants and eateries welcome each visitor with traditional dishes, famous for their simplicity and genuine flavor